Arrivano i Centurioni... - T.S.C. Black Rose '98 Roma

Vai ai contenuti

Menu principale:

STORIA DEL CLUB


STORIA DEL CLUB (9/9) - ARRIVANO I CENTURIONI...


La ricostruzione del ‘’Black Rose’’, cominciata con il ritorno a casa di Severino Gara, Francesco Giambelluca, Enrico Guidi, Daniele Martorelli, Andrea Strazza e Roberto Utzeri, per trovare slancio, aveva bisogno di altri  elementi. Giocatori validi e di prospettiva e, prima di tutto, persone valide con cui condividere un progetto associativo i cui risultati sportivi (tra cui annoverare soprattutto quelli del settore giovanile) saranno strettamente legati alla realizzazione di un razionale e funzionale assetto organizzativo della associazione.

In questo contesto, dalle Fiamme Azzurre ci raggiunge Luigi Barone (giocatore con grandi risultati alle spalle ed enormi potenzialità ancora inespresse) e, dall’Olimpique Montecompatri, Claudio Pitolli. I due trasferimenti sono estremamente significativi per tutti noi visto che si tratta di un pezzo di storia del Black Rose che ritorna a casa. Claudio e Luigi furono entrambi schierati nella formazione del Black Rose che, il 29 ottobre 1998, esordiva nell’ambito del circuito agonistico F.I.S.C.T..

La rosa per la stagione agonistica 2012/2013 si alimenta non solo attraverso graditi ritorni ma anche con l’avvento di numerosi centurioni provenienti dalle fila del club S.P.Q.R. MMIX Fiumicino (ex S.P.Q.R. MMIX Roma).

Il trasferimento di Marco De Berardinis, Fulvio Lorusso, Giovanni Frascarelli, Nicola Montefusco (ex Black Rose), Dario Moretti, Beniamino Galasso (ex Black Rose), Marco Amaricci, Alessandro Serratore e Mario Zuccarini (ex Black Rose)  è un gesto che tutto il Black Rose apprezza essendo in grado di comprendere (perché l’ha vissuta sulla propria pelle) la sofferenza che può dare rinunciare a ciò che si è faticosamente costruito e portato avanti tra mille difficoltà.

A voi centurioni che avete sposato il nuovo progetto del ‘’Black Rose’’ diciamo ‘’non abbiate paura’’. Lavoriamo e divertiamoci insieme. Alla fine, vedrete, saremo tutti giocatori migliori e persone migliori. La vostra storia, la storia dell’ S.P.Q.R MMIX Fiumicino, non la porterà mai via nessuno. Eccola qui, per non dimenticare…



Pagina precedente: RITORNO A CASA...


 

a                             
                                  

 
 
 
 
 
 
 
 
Bookmark and Share
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu