Almanacco - T.S.C. Black Rose '98 Roma

Vai ai contenuti

Menu principale:

STATISTICHE CLUB


ALMANACCO


La prima partita disputata dal T.S.C. Black Rose ‘98 Roma fu disputata a Firenze il 29 ottobre 1998  nell’ambito della Coppa Italia F.I.S.C.T.; l’avversario fu la Virtus 4 Strade Rieti che sconfisse 2-0 il "Black Rose" schierato, nell’occasione, con la seguente formazione: Appolloni, Barone, Cardilli e Pitolli. La Coppa Italia si chiuse con tre sconfitte in tre partite e con l’inevitabile eliminazione al termine dei gironi di qualificazione…

L’almanacco del T.S.C. Black Rose ‘98 Roma è l’archivio storico dell’attività agonistica del Club dalla sua fondazione. E’ un testo senza fine e così sarà fino a quando ci saranno degli appassionati di Calcio da Tavolo che si riuniranno e indosseranno ’’la maglia nera del Black Rose con lo scudo rosa e la  rosa nera sul petto’’.     

Nell’almanacco del T.S.C. Black Rose ‘98 Roma abbiamo riunito tutte le informazioni riguardanti l’attività internazionale, nazionale e regionale del Club; campionati, coppe e tornei; formazioni, risultati di squadra, risultati delle singole partite, piazzamento finale. Tutte queste informazioni costituiscono la base per le altre pagine della sezione ‘’Statistiche’’ che cercheremo di arricchire sempre più, anche con le immagini storiche.

Ci ispiriamo al mitico ‘’Almanacco Illustrato del Calcio’’ che ha accompagnato la giovinezza di molti attuali praticanti. Qui, per curiosità, riportiamo quello del 1975. Copertina rosa e l’immagine di Dino Zoff, l’uomo in nero per eccellenza (anche se, in questo caso, è ritratto con la maglia grigia della nazionale).



Una nota metodologica per chi vorrà consultare l’almanacco: in alcuni casi, pochi per fortuna, i dati risultano incompleti. Abbiamo scelto di pubblicarli nella speranza di riuscire a colmare le lacune con l’aiuto dei Comitati Organizzatori Locali e degli avversari che abbiano incontrato e che hanno traccia e memoria degli eventi incompleti. Su molti di essi abbiamo già chiesto aiuto. Attendiamo fiduciosi per completare una storia che, riteniamo, sia patrimonio di tutto il Calcio da Tavolo.

 

a                             
                                  
                                

 
 
 
 
 
 
 
 
Bookmark and Share
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu